Amaro 21 vincitore del Premio Mediterraneo Packaging 2018

L’appeal di un’etichetta è un elemento fondamentale nella scelta di acquisto di una bottiglia di vino o di olio e che nella maggioranza dei casi, viene fatto in modo istintivo.
Il contest, organizzato in partnership con l’Istituto di Istruzione Secondaria “Mattarella-Dolci” di Castellammare del Golfo (Tp), e l’Istituto Vergani di Ferrara, è dedicato alle aziende produttrici e di imbottigliamento di vino e di olio extravergine di oliva, residenti nei Paesi che si affacciano sul Mediterraneo, purché in regola con gli standard dell’Unione Europea, per valorizzarne la creatività e l’originalità. La Madrina della manifestazione è stata la Sommelier Adua Villa

Dopo lunghe sessioni di confronto, dalle nomination si è arrivati ai vincitori :.

 

VINI
Babbiu – Gorghi Tondi
Adenzia Rosso – Baglio del Cristo di Campobello
Ti Cuntu – Vini Mortilla
Resilience – Colomba Bianca
Amaro 21 – Sixilya
Argalia Grillo – Baglio Aimone
Vermentino di Sardegna – Polinas
Hedonis – Feudo Arancio
Naos Bianco – Platia
Viteadovest Bianco – Viteadovest
Serramarrocco – Barone Serramarrocco
Chardonnay Orange – Piovesan
Xala Ribolla Gialla – Astoria
Rodinò Primitivo – Conti Zecca
Olio extravergine
Olio – BioViola
Oliove E – Az. Scirocco
Monte Etna – Romano
Olio – Antico Frantoio
Secularis – Frantoio Converso
Olio Bio – Romolo

 

Leave a reply

** *

Your email address will not be published. Required fields are marked*